CountryNews

02.jpg05.jpg03.jpg01.jpg04.jpg

17 febbraio 2016

Cavalli a Roma 2016: le novità della terza edizione

Per il secondo anno consecutivo Masseria Grottillo prenderà parte all’evento Cavalli a Roma.

Un’edizione davvero speciale, dal sapore internazionale, della grande fiera equestre romana. Ancora una volta novità e tradizione equestri si intrecciano, a beneficio di un pubblico sempre più ampio fatto di professionisti, esperti e un numero crescente di semplici appassionati.

Un appuntamento internazionale capace di mantenere anche un forte legame con il territorio, con una significativa e qualificata partecipazione di realtà locali; già dal taglio al nastro, in Fiera arriverà per la prima volta una mandria di ben 150 Cavalli Romani della Maremma Laziale, accompagnati da 14 cavalieri dell’Associazione Transumanze, a testimonianza della grande tradizione equestre di Roma e dello sforzo organizzativo messo in campo da Fiera Roma».

Le principali novità di questa edizione. Oltre duemila esemplari di moltissime razze saranno i protagonisti della kermesse capitolina, e daranno vita a molteplici attività agonistiche e ludiche nei nove padiglioni di Fiera Roma. Tutte le principali discipline saranno presenti grazie alla partecipazione delle maggiori federazioni e associazioni che rappresentano il cavallo in Italia. Nel corso delle tre giornate sarà inoltre possibile approfondire la conoscenza delle differenti caratteristiche e attitudini delle varie razze, italiane e non: vere passerelle dedicate alla bellezza, alla bravura e all’armonia che questi magnifici animali sanno esprimere all’ennesima potenza, interessanti tanto per gli addetti ai lavori che per i semplici appassionati e il grande pubblico. Sport e competizione sono però il vero binomio vincente di Cavalli a Roma, e anche per l’edizione 2016 il calendario si preannuncia ricco di novità, con gare di ottimo livello nonché esibizioni e dimostrazioni delle moltissime discipline e monte in cui il variegato mondo equestre si sfaccetta. Ma Cavalli a Roma è come sempre uno spettacolo dal vivo, e anche per questa edizione il divertimento è assicurato. Pillole di show equestre saranno visibili un po’ in tutti i padiglioni e a tutte le ore; ma soprattutto nelle serate di venerdì 19 e sabato 21 l’arte e l’equitazione si fonderanno insieme nel Gran Gala “Fantasia a Cavallo”, al quale siamo lieti di poter partecipare. L’emozionante spettacolo vedrà la partecipazione di acrobati, prestigiose scuole equestri, artisti e cavalieri di fama internazionale, e quella straordinaria di Aragona’s Show. Regia, testi e voce di Nico Belloni, direttore artistico Bartolo Messina.

Ai più piccoli, alle scuole e alle famiglie, la manifestazione dedica un programma didattico-educativo che coinvolgerà le scuole e che si intreccia con divertenti attività ludiche e di intrattenimento.